Dott.ssa Cristina Piazza

Cristina Piazza

cell. 320 4370718 piazzacri61@gmail.com

Sono Psicologa Psicoterapeuta sistemico-relazionale, specializzata presso il Centro Milanese di Terapia della Famiglia ed allieva dei maestri fondatori Proff. Boscolo e Cecchin. Durante la specializzazione in psicoterapia apprendo le tecniche per modificare le dinamiche relazionali disfunzionali all’interno della coppia e della famiglia e per favorire il benessere individuale e familiare. Completo la mia formazione clinica con un percorso di analisi personale ad orientamento junghiano a Parma con la prof.ssa Pezzani.

A fine anni ’80 inizi anni ‘90 partecipo ai seminari di studio e alle attività di ricerca in Psicologia nell’ambito di progetti C.N.R. e M.P.I presso l’Istituto di Psicologia della Facoltà di Magistero dell’Università di Parma e frequento per due anni il Corso di Dottorato di Ricerca in Psicologia dello sviluppo e dei processi di socializzazione presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova.

Nel 1994 intraprendo l’attività clinica presso il Centro di Psicoterapia per l’Infanzia e l’Adolescenza dell’AUSL di Parma occupandomi di assistenza terapeutica a famiglie multiproblematiche e di valutazioni sia di coppia che individuali nell’ambito di istruttorie per richieste di adozioni.

Nel 1998 fondo a Parma, in collaborazione con altri colleghi di formazione sistemica, il Centro di Psicoterapia Studi Relazionali e Terapia della Famiglia (www.terapiafamiliareparma.it) dove tuttora opero occupandomi prevalentemente di psicoterapia individuale secondo il modello sistemico-relazionale e di trattamento di coppie in crisi nonché di sostegno genitoriale in casi di separazioni coniugali anche conflittuali.

Per favorire il benessere individuale, del sistema familiare e la tutela dei minori nella crisi dei legami, collaboro attivamente con diversi avvocati del foro di Parma svolgendo anche attività di CTU e CTP. Nell’ambito famiglia e minori, dal 2008, partecipo alle attività del Gruppo di Psicologia giuridico-forense della Associazione Osservatorio Psicologi Parmensi (OPP), Associazione della quale sono stata socia fondatrice nel 2001 e Vicepresidente dal 2017 al 2020. Il gruppo di lavoro giuridico-forense, del quale sono co-coordinatrice dal 2011, opera in convenzione con l’Associazione Giovani Avvocati di Parma (AIGA) e svolge un percorso interprofessionale di ricerca e studio su temi inerenti la famiglia e i minori anche tramite l’esame di casi concreti, nonché di integrazione e accompagnamento professionale reciproco, ove sia necessario l’apporto giuridico, psicologico e/o psicoterapeutico.

Negli ultimi anni ho acquisito, inoltre, esperienza nella presa in carico di famiglie con bambini o adolescenti in difficoltà sia all’interno della famiglia che della scuola fornendo consulenza psicologica agli insegnanti quando richiesta e se autorizzata dai genitori.

Sono tutor referente per le attività di tirocinio professionalizzante per laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche o Psicologia presso il Centro in cui opero che è sede Convenzionata con l’ Università di Parma dal 2007. Dal 2014 al 2017 ho svolto attività di laboratorio per gli studenti del Corso di Laurea in Psicologia dell’Università di Parma sul ruolo dello psicologo nel percorso di accompagnamento dei genitori alla separazione in situazioni di conflittualità e sul modello della pratica congiunta Psicologo/Avvocato.

Dal 2013 al 2018 Presidente dell’Associazione Obiettivo Relazione, Associazione no profit di promozione sociale e di divulgazione e sensibilizzazione su temi di interesse psicologico e sociale, convenzionata con l’Università degli Studi di Parma — Dipartimento di Psicologia.

Dal 2018 svolgo attività di supervisione alle operatrici del Centro Antiviolenza di Parma.

Dal 2015 sono “Practitioner” (Terapeuta Esperta) nell’utilizzo della metodologia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), metodologia di elezione per l’elaborazione dei traumi.

I commenti sono chiusi.